Non giri il materasso abbastanza spesso, ed ecco perché è importante!

Pubblicato su
di Emma Gallo

La sorprendente verità sul perché non dovresti trascurare la rotazione del materasso: scopri come migliorare il tuo sonno e prolungare la vita del tuo materasso!

Proprio come lenzuola, cuscini e piumoni, i materassi richiedono una manutenzione regolare per garantire una buona igiene della nostra biancheria da letto. Tra le azioni di manutenzione da privilegiare c’è il semplice gesto di girare regolarmente il proprio materasso. Per farlo, infatti, è necessario conoscere la frequenza ideale per girare il materassogarantirne la longevità e un comfort ottimale per le vostre notti.

Perché dovresti girare il tuo materasso?

Bilanciare l’usura del materasso

Quando dormiamo ogni notte nella stessa posizione, il materasso inizia ad abbassarsi in zone specifiche a causa del nostro peso. Rivoltare il materasso poi permette di distribuire meglio i punti di pressione su tutta la sua superficie preservare l’uniformità del supporto. Inoltre, questo evita l’aspetto delle cavità, che sono spiacevoli per il dormiente. Pertanto, girare regolarmente il materasso aiuta a mantenere un livello di comfort costante.

Promuovere una migliore igiene

Se non giri regolarmente il materasso, alcune zone potrebbero diventare umide e favorire la presenza di acari o muffe. Ribaltando il materasso, tu consentire all’umidità di evaporare meglio e ridurre il rischio di proliferazione di allergeni e altri microbi. Girarlo aiuta anche a distribuire meglio la polvere e i vari elementi che possono infiltrarsi nella schiuma del materasso.

Qual è la frequenza ideale?

Non esiste una regola assoluta per determinare la frequenza migliore per girare il materasso, ma ci sono alcuni consigli da seguire a seconda della tipologia di materasso e del suo utilizzo:

  • Materasso in schiuma: Si consiglia di girare questi materassi ogni due mesi circa: una volta dalla testa ai piedi e poi ancora sotto.
  • Materassi a molle insacchettate: Gli esperti consigliano di rinnovarli ogni tre-sei mesi per ottimizzarne la longevità e limitarne l’usura.
  • Materasso in lattice: A meno che non abbiano lati diversi (un lato estivo e un lato invernale), i materassi in lattice vengono rivoltati almeno ogni trimestre per garantire igiene e comfort ottimali.

Tuttavia, tieni presente che queste frequenze possono variare a seconda delle abitudini di sonno e del peso delle persone che dormono.

Consigli per girare correttamente il materasso

Per girare in modo efficiente il tuo materasso, ecco alcuni suggerimenti per facilitare il compito:

  1. Controlla il senso di rotazione: alcuni materassi hanno un lato invernale ed un lato estivo. Il lato invernale generalmente contiene materiali più caldi, come la lana, mentre il lato estivo offre materiali più freschi, come il cotone. Quindi gira il materasso a seconda della stagione.
  2. Approfitta di questo momento per arieggiare la stanza e pulire adeguatamente la biancheria da letto (possibilmente utilizzando un aspirapolvere).
  3. Effettuate questa operazione da soli o accompagnati, a seconda delle vostre preferenze e delle dimensioni del vostro materasso.

Ricorda che a la regolare manutenzione del tuo materasso è garanzia di qualità e comfort per le tue notti. Per andare ancora oltre nell’igiene e nella manutenzione, ricordati anche di cambiare e lavare lenzuola, piumoni e federe, ma ogni due settimane circa, e non esitare a mettere in atto pochi semplici gesti per garantire una pulizia ottimale del tuo materasso e dei tuoi cuscini.

Foto dell'autore
Informazioni sull'autore, Emma Gallo
Emma è un'autrice che unisce la sua passione per l'astrologia con la ricerca di astuzie pratiche nella vita quotidiana. Con uno stile narrativo che intreccia misticismo e realtà, Emma guida i suoi lettori attraverso un viaggio di scoperta personale, offrendo consigli astrologici e trucchi utili. La sua abilità nel collegare gli eventi astrali con consigli pragmatici fa di lei una voce unica nel suo campo, ispirando e illuminando chi cerca di navigare la vita con una maggiore consapevolezza.
Wellteca » Casa e giardino » Non giri il materasso abbastanza spesso, ed ecco perché è importante!