Come usare l’origano per respingere gli insetti?

Pubblicato su
di Emma Gallo

Scopri i segreti dell'origano e sconfiggi gli insetti: rimedi naturali per tenere lontane le fastidiose creature!

L’estate significa spesso barbecue all’aperto, picnic e cene nel patio. Purtroppo questa stagione è favorevole anche alla proliferazione di insetti che a volte rovinano i nostri piaceri culinari. Per evitare ciò, molti potrebbero essere tentati di utilizzare sostanze chimiche dannose per l’ambiente e la nostra salute. Eppure, esiste una soluzione naturale ed efficace per tenere lontani questi piccoli parassiti: l’origano. Scopri in questo articolo come utilizzare questa pianta aromatica per tenere lontani gli insetti.

Le proprietà repellenti dell’origano

Sapevi che alcune erbe, come l’origano o il rosmarino, hanno proprietà repellenti contro gli insetti? Infatti, il loro odore forte e sgradevole aiuta a tenerli lontani dai vostri spazi esterni. L’olio essenziale di origano è particolarmente efficace perché contiene carvacrolo, un composto naturale con proprietà antimicrobiche e insetticide. Tuttavia, puoi semplicemente utilizzare l’origano appena raccolto o essiccato per attuare consigli semplici ed ecologici.

Crea un perimetro protettivo attorno alla tua zona pranzo

Usa l’origano fresco

Per creare un’efficace barriera repellente, puoi posizionare rametti di origano fresco attorno al tavolo o sui davanzali delle finestre vicine. Puoi anche appendere diversi mazzi di fiori vicino ai punti di accesso come porte e persiane. Per potenziare l’azione dell’origano, non esitate ad abbinarlo ad altre erbe aromatiche, come il rosmarino e la menta. Ciò avrà l’effetto di aumentare il numero di odori sgradevoli per gli insetti, aumentando così le loro possibilità di stare lontani dal vostro terrazzo.

Optare per l’origano secco

Se non hai accesso all’origano fresco, puoi utilizzare l’origano essiccato disponibile nell’armadietto delle spezie. Per fare questo, mettetene qualche pizzico in un bruciatore di incenso o in sacchetti di garza o tulle che poi collocherete in punti strategici. Riscaldando leggermente l’origano essiccato, l’odore si diffonderà più rapidamente e sarà ancora più deterrente per gli insetti.

Crea candele repellenti per insetti usando l’origano

Non c’è niente come un’atmosfera calda illuminata dalle candele durante una cena all’aperto. Perché non unire l’utile al dilettevole realizzando candele repellenti per insetti fatte in casa? Ecco come implementare questo suggerimento:

  1. Sciogliere la cera naturale delle candele (paraffina, cera d’api o soia) a bagnomaria e aggiungere qualche goccia di olio essenziale di origano. Puoi anche combinare altri oli essenziali repellenti come citronella o lavanda.
  2. Posizionare uno stoppino sul fondo di un vasetto di vetro e versarvi la cera liquida mista ad oli essenziali.
  3. Lascia raffreddare e indurire, quindi posiziona le candele repellenti per insetti fatte in casa sul tavolo o intorno allo spazio che desideri proteggere.

Pertanto, questa illuminazione morbida e piacevole aiuterà attivamente a respingere gli insetti indesiderati.. Ricordatevi però di rispettare le precauzioni nell’utilizzo degli oli essenziali, in particolare tenendo lontani bambini e animali domestici.

Evita l’invasione di insetti nel giardino e nella casa

Piantare l’origano nel tuo giardino

Se hai un giardino, potrebbe essere una buona idea coltivarvi l’origano per beneficiare delle sue proprietà repellenti. Posiziona questa pianta nel cuore del tuo orto, attorno ai fiori o vicino al terrazzo. Quest’ultimo può ovviamente essere coltivato anche in vaso sul balcone o sul davanzale. Raccoglilo regolarmente per avere rami freschi da utilizzare ed evitare di doverli acquistare al supermercato.

Prevenire la comparsa di parassiti

Spesso è più facile prevenire che curare. Bastano quindi pochi semplici accorgimenti per ridurre sensibilmente la presenza di insetti nella tua casa:

  • Assicurati che i tuoi spazi interni ed esterni siano puliti (svuotare regolarmente i bidoni della spazzatura, pulire i pavimenti)
  • Conservare gli alimenti ben avvolti o conservati in contenitori ermetici
  • Evitare di lasciare i piatti sporchi in giro per troppo tempo
  • Installa le zanzariere sulle aperture della tua casa

L’origano è un rimedio naturale ed ecologico per tenere lontani gli insetti durante le vostre serate estive. Può essere utilizzato in diverse forme (rami freschi, origano secco, olio essenziale) per adattarsi ad ogni situazione. Quindi, non esitate ad adottare questo consiglio per sfruttare al meglio il vostro terrazzo o giardino e fare qualcosa per l’ambiente.

Foto dell'autore
Informazioni sull'autore, Emma Gallo
Emma è un'autrice che unisce la sua passione per l'astrologia con la ricerca di astuzie pratiche nella vita quotidiana. Con uno stile narrativo che intreccia misticismo e realtà, Emma guida i suoi lettori attraverso un viaggio di scoperta personale, offrendo consigli astrologici e trucchi utili. La sua abilità nel collegare gli eventi astrali con consigli pragmatici fa di lei una voce unica nel suo campo, ispirando e illuminando chi cerca di navigare la vita con una maggiore consapevolezza.
Wellteca » Casa e giardino » Come usare l’origano per respingere gli insetti?