Come eliminare i gas in modo naturale per uno stomaco più leggero?

Pubblicato su
di Emma Gallo

Elimina i gas in modo naturale per un ventre leggero: scopri i segreti per dire addio ai disturbi gastrointestinali!

Tutti abbiamo sperimentato problemi di gas intestinali che possono causare disagio e talvolta anche dolore. Niente paura, esistono soluzioni semplici e naturali per salutarli e ritrovare la pancia leggera! In questo articolo vi presenteremo alcuni consigli per ridurre questi inconvenienti.

Il potere delle piante di ridurre gas e gonfiore

La natura è di per sé una meravigliosa farmacia e alcune delle sue piante sono particolarmente efficaci nel ridurre gas e gonfiore. Ecco qui alcuni di loro:

  • Finocchio : questa pianta è apprezzata fin dall’antichità per la sua azione carminativa volta a ridurre la produzione di gas e ad alleviare gli spasmi digestivi.
  • Anice verde : proprio come il finocchio, l’anice verde ha proprietà carminative che aiutano ad eliminare i gas intestinali e favoriscono una digestione più leggera.
  • Cumino : conosciuto anche come cumino di prato, il cumino aiuta ad espellere i gas e ne previene la formazione grazie alla sua azione antispasmodica e carminativa.
  • Cumino : favorisce la digestione e riduce il gonfiore e altri disturbi gastrici legati alla produzione di gas.
  • Angelico : questa pianta dalle proprietà digestive e antispasmodiche aiuta a combattere i problemi di gas e gonfiore.
Leggi anche :  10 alimenti ricchi di vitamina A per fare scorta di antiossidanti

Rimedi naturali per uno stomaco leggero

Oltre alle piante, esistono altre soluzioni per combattere il disagio legato al troppo gas. Tra loro :

  • Carbone vegetale : è un assorbente naturale utilizzato da moltissimo tempo per le sue proprietà disintossicanti. Aiuta ad assorbire i gas presenti nel tratto digestivo e quindi a ridurre gonfiore e gonfiore.
  • Bicarbonato di sodio : un altro rimedio naturale spesso presente nelle nostre case che, neutralizzando gli acidi dello stomaco, aiuta a ridurre la formazione di gas responsabile dei dolori addominali.

Il ruolo chiave dei probiotici nel bilanciamento della flora intestinale

Una buona digestione richiede un buon equilibrio tra i batteri presenti nel nostro stomaco e nel nostro intestino. Ecco perché il consumo regolare di yogurt contenente probiotici può aiutare a prevenire e ridurre i gas sgradevoli.

Un momento accogliente con una tisana o un tè rilassante

Alcune bevande calde sono utili anche per calmare i dolori di stomaco e alleviare i gas. Possiamo citare in particolare le tisane a base di radice di genziana oppure i tè e gli infusi contenenti piante carminative come il finocchio, l’anice verde o anche la melissa.

Leggi anche :  10 alimenti ricchi di vitamina A per fare scorta di antiossidanti

Alcune semplici azioni da adottare per ridurre il gonfiore

Prenditi il ​​tuo tempo per mangiare e masticare bene

È fondamentale prendersi tutto il tempo necessario durante i pasti per facilitare la digestione ed evitare l’accumulo di gas nello stomaco. Masticare bene ogni boccone aiuta inoltre a limitare il rischio di gonfiori e dolori addominali.

Evita alcuni cibi noti per causare gas

Alcuni alimenti hanno maggiori probabilità di causare gas intestinali. Pertanto è consigliabile evitarne, o almeno limitarne il consumo, se si è soggetti a problemi di gas e gonfiore. Tra questi: legumi, cavoli e anche bibite.

Concentrati su un rilassante massaggio addominale

Un altro modo semplice ed efficace per alleviare i gas e favorire la digestione è automassaggio regolare dell’addome, utilizzando movimenti circolari dal basso addome verso l’alto.

L’esercizio fisico, un alleato essenziale per la digestione

Praticare un’attività fisica regolare non solo aiuta a mantenere un buon peso, ma aiuta anche a stimolare il transito ed evitare problemi digestivi come la stitichezza o l’accumulo di gas volto a appesantire lo stomaco.

Leggi anche :  I 3 migliori oli essenziali antismagliature per ritrovare una pelle perfettamente liscia in poche settimane!

Per andare oltre: succhi lassativi per favorire il transito

In caso di malessere persistente, non esitate a provare alcuni succhi lassativi naturali per facilitare la digestione e sbloccare l’intestino. I succhi di prugne, fichi, mele e perfino di rabarbaro hanno un effetto depurativo sul nostro organismo e possono aiutare a ritrovare una sensazione di leggerezza.

Esistono diverse soluzioni naturali per prevenire e trattare i problemi di gas e gonfiore per uno stomaco più leggero. Non esitate a testare quelli che vi interessano per trovare quello/i più adatto alla vostra organizzazione.

Foto dell'autore
Informazioni sull'autore, Emma Gallo
Emma è un'autrice che unisce la sua passione per l'astrologia con la ricerca di astuzie pratiche nella vita quotidiana. Con uno stile narrativo che intreccia misticismo e realtà, Emma guida i suoi lettori attraverso un viaggio di scoperta personale, offrendo consigli astrologici e trucchi utili. La sua abilità nel collegare gli eventi astrali con consigli pragmatici fa di lei una voce unica nel suo campo, ispirando e illuminando chi cerca di navigare la vita con una maggiore consapevolezza.
Wellteca » Sport e benessere » Come eliminare i gas in modo naturale per uno stomaco più leggero?